La mia lunga – gioigloriosa – vita da freelance

vita da freelance a sud

Non serve un terapeuta né un consulente del lavoro per capire che il tuo posto nel mondo – lavorativo – non è dietro a una scrivania. C’è chi nasce per l’armadio bianco e nero, c’è chi invece mangia Nutella con il cucchiaio mentre fa riunione con il cliente via Skype. Io appartengo alla categoria numero 2, perché la vita da freelance è bella e lavorare non mi è mai sembrato così piacevole.

Combattere l’ansia da trasloco ambientalista

flying-houses-series-by-french-photographer-laurent-chehere-roulotte

Di quanto un trasloco da Milano alla Calabria possa essere terapeutico, giovare all’ambiente e pure agli altri. Guida utile – speriamo – e semiseria – di sicuro semi ma meno seria – al trasloco intelligente, sostenibile e se possibile pure a poco a prezzo. Che tanto son soltanto 35 scatoloni da spostare e la bici la puoi anche pedalare fin laggiù, suvvia!

Cervelli di ritorno a Sud

tramonto-estivo-sila-calabria

Siamo ufficialmente cervelli di ritorno, a Sud. Un’impresa che ha avuto dell’incredibile e una botta di culo in cui ancora stentiamo a credere anche noi ma la verità è che sì, gira gira, scava scava, anche in Calabria c’è chi cerca fortissimamente ingegneri e marketingcomunicatori. Evviva! Evviva la Calabria che resiste! Evviva la Calabria che sogna! Evviva!