il trono di spade mappa

Leggere Il Trono di Spade senza albero genealogico: SBAM!

Tutti, ma proprio tutti, dovrebbero avere un albero genealogico in formato A3 sul comodino prima di intraprendere la titanica impresa di leggere il Trono di Spade! Io invece, che sono una sconsiderata e non imparo mai una cippa dal passato, ho iniziato la lettura senza. E ora niente, l’inverno è arrivato e sono ancora qui a tentar di capire di chi è figlio Jon Snow.

vita da freelance a sud

La mia lunga – gioigloriosa – vita da freelance

Non serve un terapeuta né un consulente del lavoro per capire che il tuo posto nel mondo – lavorativo – non è dietro a una scrivania. C’è chi nasce per l’armadio bianco e nero, c’è chi invece mangia Nutella con il cucchiaio mentre fa riunione con il cliente via Skype. Io appartengo alla categoria numero 2, perché la vita da freelance è bella e lavorare non mi è mai sembrato così piacevole.

gioco da tavolo labyrinth

Labyrinth, il gioco da tavolo che aspettavo da 30 anni!

In casa McFriend è giunto uno dei doni più belli di sempre: il gioco da tavolo di Labyrinth, il gioco che una come me, che ha un livello 3 su 10 di nerdaggine, aspettava da 30 anni per redimersi da cotanta mancanza! Orbene, è ora di mettere da parte Risiko e prendere in mano il microfono, gente. In questo gioco vince chi canta!

calabreasy-app-viaggiare-calabria

La Calabria in un’App

Si scrive CalabrEasy, si legge “Calabrisi”. Vorrei dare un bacio in fronte al copy per la genialata ma nel mentre vi consiglio quest’app mobile Made in Calabria per viaggiare facile dal Pollino a Melito di Porto Salvo. Colorata, intuitiva, moderna, c’è dentro tutto e funziona anche off-line. Prenotate le ferie in Calabria, gente!